Filo Spinato E Profughi, “il Mio Presepe Contro L’ipocrisia”

Un mea culpa, non solo un atto di accusa nei confronti dei trafficanti degli esseri umani. Questo dovrebbero fare le autorità francesi e quelle britanniche rispetto al dramma dell’immigrazione illegale che si sta consumando nel Canale della Manica. Così François Guennoc, presidente dell’Auberge des Migrants che dal 2008 si occupa si occupa di assistere gli esuli a Calais, in un’intervista ad Adnkronos contesta la politica delle autorità francesi, ”che bloccano il confine e costringono i migranti… L’assistenza ai minori migranti e la formazione del personale sanitario necessitano di interventi in grado di fronteggiare le sfide e le problematiche organizzative legate a una corretta gestione dei bisogni e delle vulnerabilità individuali. Se ne è parlato in una serie di focus group realizzati dall’Istituto Superiore di Sanità, a supporto del progetto europeo EU-VET.